SKIPE

25/03/08

GIOIA MIA, CRISTO è RISORTO!

Si, è veramente Risorto! Con queste parole , San Serafino di Sarof, salutava i suoi amici il giorno di Pasqua. Dopo un silenzio in parte provvidenziale e in parte voluto, posso finalmente auguravi anch'io: Buona Pasqua nella gioia infinita che ci viene dalla certezza di essere amati infinitamente da Colui che è morto e Risorto per noi.
La mia passione per i fiori e l'orgoglio di volere a tutti i costi la nostra piccola chiesina ricolma di fiori, in occasione delle celebrazioni pasquali, mi ha giocato un brutto scherzo nei primi giorni della settimana santa, regalandomi uno strappo muscolare fuori programma che mi ha messo fuori da tutto, per l'intensità con il quale si è presentato. Quando poi Il Signore cominciava a far risorgere anche me...insieme con Lui, ci ha pensato la Telecom a regalarci ulteriori giorni di digiuno telefonico e di astinenza totale da internet! E così per quasi 5 giorni siamo rimaste a goderci la gioia pasquale da sole...in comunità...! Ma nel cuore e nella preghiera vi siamo rimaste ugualmente vicine e sono sicura che anche voi tutti che passate su questa piccola finestra aperta in un angolo del nostro piccolo o grande mondo, vi siete ricordati di me e della mia comunità. Ringrazio tutti coloro che in questi giorni mi hanno inviato gli auguri che ricambio di cuore e con amicizia. Ora cercherò di riprendere i miei momenti di condivisione sperando di riuscire a trasmettere sempre un po' della gioia che mi accompagna e dei sentimenti che la quotidianità mi regala. A presto!

3 commenti:

  1. Buona Pasqua a tutte voi!
    È un giorno che dura otto giorni, ma è sempre lo stesso giorno santo!
    Ho pensato a voi nella notte di Veglia quando cantavo l’annuncio della risurrezione. In quella notte in cui tutto sembra “tacere”, d’improvviso la luce squarcia le tenebre… e ci vediamo! Ci vediamo e ci riconosciamo, perché ci apparteniamo. Non siamo più soli, perché l’amore fa vedere!
    Mi ha sempre impressionato il passo del vangelo della domenica di Pasqua, quando Pietro e Giovanni corrono al sepolcro… Molte volte ho sentito dire in maniera molto bonaria che Giovanni arriva prima di Pietro perché è più giovane… Io ho sempre voluto intendere (forse è solo una mia interpretazione personale) che chi ama “arriva prima” (vedendo nel profilo giovanneo, il profilo dell’amore), ma la “conferma” arriva sempre da Pietro.
    È molto dinamica la vita evangelica!
    Buona Pasqua a tutte voi!
    Luigi, diacono

    RispondiElimina
  2. Anche mia moglie, nei giorni della Settimana Santa e di Pasqua, ha dovuto fare una cura di punture per una sciatalgia che l'ha costretta a stare a riposo.
    Ora sta meglio.
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  3. Buona Pasqua anche a te! Ora capisco perchè ci è arrivato il messaggio.. va beh ci sentiremo oggi... comunque scrivi delle cose molto belle... il post del compleanno di doddy mi ha fatto pure commuovere!!
    Ora ti saluto...
    Ti voglio bene
    ღ¢яyღ

    RispondiElimina