SKIPE

23/05/08

Lavorare nella speranza

"L'uomo diventa grande quando nella sua piccolezza raccoglie la grandezza dei cieli e lo splendore della terra e al Padre comune li offre in adorazione e in amore."
Enrico Medi
All'inizio di questo blog, quando si è trattato di scegliere un titolo, non ho avuto problemi perché da tempo pensavo dentro di me ad...un alba nuova che mi facesse condividere qualcosa di bello attraverso internet, in quanto pensavo di poter avere con questo strumento la possibilità di condividere e comunicare con tanta gente la nostra esperienza di vita. Quando mi è stata chiesta una descrizione del blog, ho pensato che la "speranza quotidiana" vissuta nelle piccole e grandi cose che attraversano la mia giornata, poteva essere l'unica risposta che potevo dare. E così oggi, come nei giorni passati in quest'ultimo periodo, lavorando con il decespugliatore per ore e ore per cercare di tagliare il più in fretta possibile l'immensa distesa di fieno che grazie alla pioggia ha pensato bene di crescere più forte e rigoglioso di prima, pensavo a quanto era bello, per me, ogni anno, collaborare con la creazione con questo semplice lavoro: non sempre quando si taglia qualcosa, c'è la possibilità di far sbocciare di nuovo qualcosa di meglio, ma l'erba dei campi rinasce sempre, più forte e più bella che mai, e m'incanta con il suo splendore soprattutto quando la distesa è colorata da infiniti fiori dei campi che, come mi diceva una persona, oggi non si trovano più, tipo i papaveri, a causa dei diserbanti! E mi dispiace un po' tagliare...qualche consorella mi dice scherzando che ...sembra siano passati i vandali! Ma mi piace lavorare, mi piace ringraziare Dio mentre lo faccio per il dono della salute che mi permette di poterlo fare e anche perché so che questo servizio aiuterà le mie sorelle a gioire delle bellezze che il Signore ci ha donato e ci dona ogni giorno. I monasteri in genere sono sempre situati in mezzo ad uno spazio verde molto ampio e custodire l'aria pulita che si respira appartiene anche al sudore della fronte. Buona Domenica!

1 commento: